Chirurgia della mano e microchirurgia ricostruttiva


Curriculum vitae

 

Andrea Poggetti

Campi di interesse

  • Chirurgia mininvasiva del polso e della mano
  • Chirurgia del Gomito
  • Chirurgia e Microchirurgia ricostruttiva dei nervi periferici
  • Microchirurgia ricostruttiva dei segmenti ossei
Patologie Trattate
Patologie degenerative:

  • Malattia di Dupuytren
  • Dito a scatto
  • Cisti articolari e tendinee
  • Epicondilangie mediali e laterali
  • Malattia di De Quervain
  • Sindrome del tunnel carpale
  • Dito a martello
  • Artrosi della base del pollice o RIZOARTROSI
  • Artrosi del polso e delle dita
  • Lesioni del bicipite brachiale

Patologie traumatiche:

  • Fratture del gomito e del capitello radiale
  • Fratture del polso ed i loro esiti
  • Fratture dello scafoide ed i loro esiti
  • Fratture dei metacarpi e delle falangi
  • Trattamento delle paralisi dei nervi periferici ed i loro esiti
  • Lesioni dei tendini estensori e flessori
  • Distorsione del gomito, del polso e delle dita

Approfondimenti

Trattamento mininvasivo delle fratture del polso e della mano

Le fratture del polso e della mano sono fra le più frequenti patologie traumatiche che affliggono la popolazione attiva. Il loro corretto trattamento è fondamentale per una precoce ripresa funzionale. L’utilizzo di tecniche mininvasive, come l’artroscopia o i più recenti sintemi di osteosintesi consentono, con un minimo insulto chirurgico, di garantire la fissazione della frattura evitando cicatrici non necessarie.

Microchirurgia ricostruttiva


La microchirurgia è una tecnica chirurgica di precisione che permette la ricostruzione biologica dei tessuti sfruttando il microscopio intraopertorio e strumenti chirurgici specifici. La ricostruzione di segmenti amputati (dita o arti), difetti post traumatici o esiti di interventi oncologici demolitivi è data dalla possibilità di manipolare strutture piccolissime e di ripararle efficacemente.

L’utilizzo di queste tecniche consente di oltrepassare i problemi delle capacità ricostruttive tradizionali ed artificiali, rispettando la biologia dei tessuti e garantendo un recupero morfologicamente e funzionalmente migliore.

Trattamento delle patologie degenerative del polso e della mano

L'artrosi, primitiva o secondaria, è una delle malattie più comuni dell'apparato muscolo-scheletrico ed è conseguente all' usura della cartilagine articolare. Talvolta si presenta in associazione ad un quadro di poliartosi ed è causa di un attrito doloroso fra le ossa coinvolte. Le donne sono molto più colpite rispetto agli uomini.

I sintomi tipici sono il dolore associato, nei quadri più avanzati, e progressiva deformazione articolare in toto.

Qualora il dolore e la funzione non dovessero migliorare con la terapia medica, l'intervento chirurgico di può risolvere il quadro clinico. I risultati dell'operazione sono molto incoraggianti a lungo termine, con il paziente che può tornare ad utilizzare il segmento coinvolto per le attività della vita quotidiana con un sollievo dal dolore, e conseguente aumento della qualità della vita.

Per appuntamento e info invia una e-mail al Dr. Poggetti